Il metodo Dilmann

L'efficacia del metodo è stata da noi testata in centinaia di indagini...

Per condurre un’indagine on line (CAWI/MAWI) ci avvaliamo del sistema elaborato da D.A. Dilmann nel suo The tailored design method (2007), la cui efficacia abbiamo avuto modo di testare in centinaia di indagini e che è in grado di garantire un rapporto efficace tra quantità di interviste da realizzare e tempi di esecuzione della survey. Tale metodo definisce gli aspetti informativo/comunicativi dell’indagine mixed-mode lungo tutta la sequenza che va dalla presentazione dell’indagine all’avviso di chiusura.
Lo schema prevede una sequenza ordinata di azioni tese all’ottimizzazione degli obiettivi di numerosità campionaria in relazione alle tempistiche previste. La sequenza si compone di quattro fasi distinte più un avviso di chiusura indagine:

  • Preletter: è la prima comunicazione. Ad ogni indirizzo e-mail viene inviata la segnalazione di avvio dell’indagine, illustrate le finalità generali della stessa nonché i termini, e indicato il sito dedicato all’iniziativa al quale gli utenti potranno accedere per trovare le informazioni di cui necessitano;
  • Letter in advance: due giorni dopo l’invio della preletter viene inviata una seconda comunicazione con il link e le credenziali per l’accesso al questionario
  • Reminder: a partire dalla settimana successiva a quella dell’invio della letter in advance , e ai soli non rispondenti, verranno inviati tre solleciti a distanza di cinque giorni uno dall’altro ricordando i termini di chiusura dell’indagine. In ogni momento, alla segnalazione di un rifiuto o di una indisponibilità da parte di un utente si procederà immediatamente alla sua sostituzione attingendo dalla lista di riserva fornita dalla committenza;
  • Lettera di ringraziamento: a tutti i partecipanti all’indagine verrà inviata una lettera di ringraziamento e, qualora previsto dalla committenza, il preavviso dell’invio di una sintesi dei risultati dell’indagine;
  • Ultimo avviso di chiusura indagine.

Vuoi saperne di più? Non temere di chiederci informazioni.

CONTATTACI

I cookies ci aiutano a offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookies.